51122

Femminicidio

Valeria Della Valle
La parola femminicidio esiste nella lingua italiana solo a partire dal 2001. Fino a quell'anno, l'unica parola esistente col significato di uccisione di una donna era uxoricidio. Ma uxoricidio, composta con quella parola latina, uxor, quindi moglie, alludeva per l'appunto solo all'uccisione di una donna in quanto moglie e veniva estesa anche agli uomini, quindi al coniuge in generale. Non avevamo una parola che alludesse all'uccisione della donna proprio in quanto donna. Nella lingua inglese invece, dal 1801 esisteva la parola femicide. E a questa prima parola se ne accostò, a partire dal 1992, un'altra che è feminicide. La parola fu coniata dalla criminologa Diana Russell, che la usò in un proprio saggio. Nell'anno successivo, il 1993, l'antropologa messicana Marcela Lagarde usò la parola femminicidio, per l'appunto, e la parola cominciò a diffondersi. L'antropologa aveva usato questa parola per studiare, per ricordare i numerosissimi omicidi di donne che erano stati compiuti ai confini tra il Messico e gli Stati Uniti. E appunto, la parola femminicidio serviva proprio ad indicare questo tipo particolare di uccisione. La parola femminicidio si è diffusa nella lingua italiana a partire dal 2008. In quell'anno è stato pubblicato da Barbara Spinelli un libro intitolato Femminicidio. Dalla denuncia sociale al riconoscimento giuridico internazionale. E da quel momento in poi la parola ha cominciato a circolare, prima di tutto nella stampa, nei giornali e poi a entrare proprio nel circolo della nostra lingua. Contrariamente a quanto si sente ripetere spesso, femminicidio non è una brutta parola. E' una parola formata del tutto regolarmente, unendo e componendo insieme la parola femmina, con quella parte finale -cidio, che ha il significato appunto di uccisione. Uccisione di una donna. Non è la parola ad essere brutta e spesso si ha paura delle parole non per il loro aspetto esterno, ma per il significato e per l'avvenimento che evocano. L'immagine di copertina è tratta da www.tikotv.it
? Istituto della Enciclopedia Italiana - Riproduzione riservata
Vedi altri video della stessa sezione
1683
1961
2109
Ultimi Video

                                                  1. 18073742 2018-02-22
                                                  2. 773410741 2018-02-22
                                                  3. 645868740 2018-02-22
                                                  4. 70108739 2018-02-22
                                                  5. 258822738 2018-02-22
                                                  6. 291139737 2018-02-22
                                                  7. 502921736 2018-02-22
                                                  8. 353635735 2018-02-22
                                                  9. 375488734 2018-02-21
                                                  10. 190297733 2018-02-21
                                                  11. 676691732 2018-02-21
                                                  12. 316710731 2018-02-21
                                                  13. 286443730 2018-02-21
                                                  14. 371181729 2018-02-21
                                                  15. 42111728 2018-02-21
                                                  16. 667401727 2018-02-21
                                                  17. 168223726 2018-02-21
                                                  18. 239972725 2018-02-20
                                                  19. 26935724 2018-02-20
                                                  20. 607491723 2018-02-20