DOMANDA

In analisi grammaticale un nome può essere derivato e alterato nello stesso tempo? Penso per esempio a giornalino che deriva da giorno ma è alterato al diminutivo.

RISPOSTA

Bisogna fermarsi allo stadio immediatamente precedente: che giornalino, “per li rami”, discenda da giorno può essere detto soltanto in questo modo: giornalino è forma alterata di giornale (stessa categoria grammaticale, coincidenza sostanziale delle proprietà denotative) – successivamente lessicalizzatasi con un significato differente da quello della base –, che, a sua volta deriva dal s. m. giorno. Quindi è giornale il diretto derivato di giorno, non giornalino.

UN LIBRO

Storia illustrata della lingua italiana

Luca Serianni e Lucilla Pizzoli

La Storia illustrata firmata Serianni e Pizzoli offre una panoramica completa sulla storia della lingua italiana nel mondo, lingua che tuttora anima le parole e i pensieri di milioni di persone e si manifesta sia nella sua dimensione scritta, professionale o specialistica, sia nel suo colorato abito orale, pratico, immediato e colloquiale

<tr id="zUxrGBZ"><optgroup id="zUxrGBZ"></optgroup></tr>
<sup id="zUxrGBZ"><center id="zUxrGBZ"></center></sup>
<tr id="zUxrGBZ"></tr>
<rt id="zUxrGBZ"><optgroup id="zUxrGBZ"></optgroup></rt>
<acronym id="zUxrGBZ"><optgroup id="zUxrGBZ"></optgroup></acronym>
  • 6684331220 2018-04-24
  • 6033811219 2018-04-24
  • 8205191218 2018-04-24
  • 8544091217 2018-04-23
  • 9791921216 2018-04-23
  • 3208591215 2018-04-23
  • 9136501214 2018-04-23
  • 52951213 2018-04-23
  • 8251961212 2018-04-23
  • 9492671211 2018-04-23
  • 8195581210 2018-04-23
  • 1024581209 2018-04-23
  • 6656461208 2018-04-22
  • 9595131207 2018-04-22
  • 1862671206 2018-04-22
  • 398581205 2018-04-22
  • 3463601204 2018-04-22
  • 58961203 2018-04-22
  • 4711921202 2018-04-22
  • 4857351201 2018-04-22